Menu Home
NEWS

Malloredus Pasta Puddu alla campidanese

Ingredienti per 4 porzioni: 350 g di malloreddus Pasta Puddu, 500 g di salsiccia fresca, 500 g di pelati Casar, 80 g di pecorino sardo grattugiato, zafferano in polvere (basta un pizzico), ½ bicchiere di vino bianco per cucinare, ½ cipolla bianca, ½ spicchio d’aglio, basilico fresco, olio extra vergine d’oliva, sale. Preparazione: il segreto di questo piatto è la calma… il sugo deve cuocere lentamente in modo tale che i sapori si amalgamino per bene. Quindi in un tegame abbastanza largo e basso mettete a soffriggere l’olio con la cipolla e l’aglio finemente tritati; appena imbionditi aggiungete la salsiccia, precedentemente sbucciata, fatela rosolare a fiamma vivace per 2/3 minuti. Sfumate con il vino bianco e aggiungete i pelati, tagliati a pezzi con le mani, il basilico spezzettato e lo zafferano. Lasciate cuocere per una decina di minuti, aggiungete l’acqua dei pelati e salate delicatamente. Fate cuocere il sugo a fiamma bassa per almeno 2 ore. Cuocete i malloreddus Pasta Puddu in abbondante acqua salata, scolateli al dente e metteteli nel sugo arricchendo con una spolverata di pecorino e qualche foglia di basilico.

Cheesecake di fragole senza glutine e lattosio

Un dolce semplice e senza cottura, rinfrescante e ricco di sapore. Leggi tutto


Malloredus Pasta Puddu alla campidanese

Ricetta tradizionale del Campidano, diffusa in tutta l’isola, immancabile durante qualsiasi festa.Leggi tutto


Pulcini pasquali

Un antipasto simpatico per la domenica di Pasqua o per il picnic di Pasquetta!Leggi tutto


+ Leggi tutte le news